SE-R1
Amplificatore di potenza stereo

Definisce un nuovo standard di eccellenza per gli amplificatori digitali,
grazie a tecnologie innovative e componenti allo stato dell’arte

Processore JENO
(Jitter Elimination e Noise Shaping Optimization)

Nei sistemi digitali, il jitter è una delle principali cause di distorsione. È dovuto a errori di temporizzazione nel master clock che regola la conversione da digitale ad analogico. Per eliminare la degradazione del suono causata dal jitter, Technics ha sviluppato un originale circuito di riduzione, composto da un generatore di clock nel sistema di noise shaping, che riduce il jitter nelle basse frequenze, e un convertitore sample rate ad alta precisione, che elimina il jitter nelle alte frequenze. In questo modo il jitter viene ridotto in modo ottimale sull’intera gamma delle frequenze.

Il circuito lavora in combinazione con un nuovissimo e originale circuito di conversione PWM (modulazione di larghezza di impulso), che ottimizza la velocità di noise shaping, il grado e il numero di riquantizzazioni e la gradazione PWM, al fine di convertire in PWM i segnali ad alta risoluzione, senza interferire negativamente con la gamma dinamica. Queste nuove tecnologie hanno consentito a Technics di realizzare un amplificatore digitale di nuova concezione, in grado di riprodurre in modo naturale le più delicate sfumature musicali.

Concetto del motore JENO
Schema amplificatore digitale
Output del motore R1 JENO

Driver GaN-FET
(dispositivi di alimentazione a bassa impedenza ed alta velocità)

Nello stadio che pilota gli altoparlanti, Technics ha adottato un driver GaN-FET (a nitruro di gallio), caratterizzato da una resistenza super bassa. Questo ha permesso di costruire un amplificatore di grande potenza utilizzando una configurazione push-pull singola e conseguentemente di abbreviare il tratto di segnale dove si ha una quantità elevata di corrente. Il risultato è una straordinaria linearità, indipendentemente dal livello sonoro.

Schema amplificatore digitale
Caratteristiche GaN/MOS-FET
Foto di amplificatore circuito stampato/GaN-FET

LAPC (Load Adaptive Phase Calibration)

L’impedenza di un altoparlante non è costante ma varia in base alla frequenza. Ciò altera il carico su un amplificatore e quindi, potenzialmente, anche il suono. Technics ha misurato le caratteristiche di ampiezza–fase della frequenza, in un amplificatore con gli altoparlanti collegati. Ciò le ha permesso di sviluppare un algoritmo di ottimizzazione adattativa per l’impedenza degli altoparlanti, che sfrutta l’elaborazione digitale del segnale e ottiene una risposta ideale agli impulsi.
Il processo di correzione basato sul nuovo algoritmo ottiene una risposta in frequenza lineare sia per l’ampiezza sia per la fase, impossibile negli amplificatori convenzionali, e crea un suono molto espressivo per la sua particolare spazialità.

Concetto di LAPC
Guadagno e ritardo da amplificatore convenzionale/LAPC

Technics Digital Link
(Trasmissione del Segnale Digitale Originale)

Per mantenere il più a lungo possibile la purezza del segnale digitale, alcuni sistemi utilizzano un collegamento digitale tra il componente sorgente e il preamplificatore. Technics Digital Link va oltre. Ha eliminato la funzione di controllo del volume dal preamplificatore e trasmette le informazioni di controllo del volume direttamente all’amplificatore di potenza, in forma digitale e assieme al segnale audio. Qualsiasi effetto di jitter nella trasmissione del segnale viene ridotto dal circuito sull’amplificatore di potenza e il controllo di volume viene effettuato immediatamente prima del convertitore PWM.
Questa nuova interfaccia di trasmissione audio, Technics Digital Link, supporta segnali audio fino a 384kHz/32bit, ed elimina radicalmente qualsiasi interferenza tra i canali trasmettendo separatamente i segnali per i canali sinistro e destro.
La tecnologia Technics Digital Link è riuscita ad ottenere la configurazione ideale dell’amplificatore, minimizzando qualsiasi perdita di segnale tra preamplificatore e amplificatore di potenza, ottenendo una superba separazione stereo e riproducendo anche i segnali più delicati. Il risultato? Un suono più definito e più dinamico.

Concetto di Technics Digital Link
Schema Technics Digital Link tra SU-R1 e SE-R1

Alimentatore Silent Linear ad alta velocità

Per poter riprodurre con precisione qualsiasi suono, dai più potenti e dinamici ai più delicati e sfumati, un amplificatore ha bisogno di un circuito di alimentazione particolare. Il circuito non solo deve poter fornire potenza con un basso livello di disturbo, ma deve anche essere in grado di rispondere istantaneamente alla richiesta di potenza dei segnali audio che si modificano continuamente, senza che vi siano fluttuazioni nella tensione.
Il circuito di alimentazione di un amplificatore convenzionale consiste in un trasformatore di alimentazione di elevata capacità e in un circuito raddrizzatore. Dopo aver esaminato i modi di ottenere forme d’onda ideali per tensione e corrente, Technics ha deciso di utilizzare un raddrizzatore di tipo LC (choke-input) più un alimentatore stabilizzato a componenti discreti. Queste tecnologie, integrate nel circuito di alimentazione, permettono all’amplificatore di pilotare agevolmente gli altoparlanti in qualsiasi condizione.

Schema alimentatore lineare silenzioso ad alta velocità

Generatore di Clock alimentato a batteria.

La migliore alimentazione per circuiti delicati, come il Generatore di Clock dei nuovi amplificatori, è quella completamente isolata da qualsiasi disturbo o fluttuazione dell’alimentazione di rete. Technics ha una lunga esperienza di circuiti che adottano l’isolamento a batteria, avendoli utilizzati negli amplificatori analogici del passato, per creare stadi di preamplificazione ultra-low-noise.

Costruzione

Costruzione Dual Mono

La struttura dell’amplificatore principale prevede la completa separazione del percorso dei segnali per il canale destro e per il canale sinistro, per evitare interferenze reciproche e ottenere il bilanciamento ideale. Questo tipo di progettazione offre la separazione stereo ottimale e permette di disporre i due canali "a specchio", con percorsi del segnale che hanno entrambi la stessa lunghezza.

Illustrazione della struttura interna

Passaggio del segnale ridotto al minimo

Il percorso del segnale ha la minima lunghezza possibile, per migliorare il rapporto S/N (segnale/rumore), ridurre le potenziali sorgenti di distorsione e interferenza, ed effettuare una comunicazione della musica estremamente diretta.

Doppio chassis in metallo ad elevata rigidità

Lo chassis interno del modello SE-R1 è costruito con una lastra dello spessore di 3mm, che permette di sostenere il peso di parti e componenti e di abbassare il centro di gravità, aumentando la stabilità dell’apparecchio. A questo si aggiunge il peso del grosso trasformatore di corrente all’interno dell’amplificatore. Per sostenerlo meglio e ridurre le vibrazioni, sono state inserite colonne di allumino pressofuso, collocate a intervalli regolari tra la base dello chassis interno e lo chassis esterno. L’involucro esterno è fatto di una piastra di alluminio dello spessore di 7 mm, in grado di contrastare l’effetto dei disturbi elettromagnetici.

Foto della struttura interna

Componenti di alta qualità

Gli ampi terminali degli altoparlanti, di nuova progettazione, permettono di connettere cavi di grande spessore. L’elevata precisione delle viti evita che si allentino con il tempo ed offrono una connessione dei cavi ferma ed affidabile. Gli isolatori sono in ferro pressofuso, per poter fornire un elevato livello di ridigità e un eccellente effetto di smorzamento, riducendo sia la sensibilità alle vibrazioni che la trasmissione di vibrazioni a dispositivi esterni.

Foto del morsetto altoparlante
Foto degli isolatori

Reference Class SE-R1

Mostra la foto ingrandita della parte anteriore di SE-R1
Mostra la foto ingrandita della parte posteriore di SE-R1
Tecnologia Accurate Digital
Processore JENO Engine
(Jitter Elimination and Noise-shaping Optimization)
GaN-FET Driver
LAPC (Load Adaptive Phase Calibration)
Technics Digital Link
Alimentatore Silent Linear ad alta velocità
Costruzione Dual Mono
Doppio Chassis in Metallo ad alta rigidità
Design Technics Definitive
Giunto a 90° in alluminio
Ampi indicatori di livello illuminati da LED bianco
Struttura simmetrica
Potenza di Uscita
150W+150W (1kHz, T.H.D. 0.5%, 8Ω, 20kHz LPF)
300W+300W (1kHz, T.H.D. 0.5%, 4Ω, 20kHz LPF)
Sensibilità in Ingresso / Impedenza in Ingresso
SBILANCIATO 1.2V / 47kΩ, BILANCIATO 1.2V / 47kΩ
Risposta in Frequenza
1Hz - 90kHz (-3dB, 8Ω)
Distorsione Armonica Totale
0.05% (1kHz, 75W, 8Ω, 20kHz LPF)
Impedenza di carico
A o B, Bi-wiring: 4-16Ω, A+B: 8-16Ω
Terminale di Ingresso Analogico
SBILANCIATO x1, BILANCIATO x1
Terminale di Ingresso Digitale
Technics Digital Link x1
Alimentazione
220-240V CA, 50Hz/60Hz
Consumo
210W
Dimensioni (L x A x P)
480 x 241 x 567mm
Peso
54kg circa
Accessori
Cavo di Alimentazione CA, Libretto di Istruzioni

Lasciati ispirare

PlayPause

Maggiori info e supporto per l'Amplificatore di potenza stereo SE-R1

Cerca un rivenditore